b&b Pompei prentotazioni

Richiesta disponibilità


> 10 anni
da 4 a 10 anni
da 0 a 3 anni


100% Privacy garantita
Pompei Scavi Bed and Breakfast Giardino Bed And Breakfast WelcomeAccomodation B&B pompeihotel PompeiDormire a pompei
Grande Progetto Pompei : riapre la prima domus . B&B Pompei Welcome

Grande Progetto Pompei : riapre la prima domus .

Riapre la «Casa del Criptoportico», a Pompei. Dopo un anno di restauri, il cantiere, venerdì termina i lavori. Il cantiere, la casa, che per adesso è aperto solo agli addetti ai lavori, una volta sgomberato sarà presentato in pompa magna. Non si esclude che per l’occasione possano arrivare esponenti del governo. La conclusione del recupero della domus «del Criptoportico», ha anche un altro significato: è il primo cantiere del «Grande progetto Pompei» ad essere portato a termine, e dunque è una promozione, a costo zero, della capacità italiana di saper essere rigorosi e seri, da giocarsi sullo scacchiere internazionale, per il futuro.

Insomma, quella «Casa del Criptoportico», la domus il cui ingresso affaccia su via dell’Abbondanza, la strada principale della città antica, che entro la fine di questa settimana sarà riconsegnata perfettamente recuperata alla Soprintendenza e all’archeologia tutta, è certamente qualcosa di cui menare vanto, dopo gli anni «terribili» vissuti da Pompei.

Il costo dell’intervento è stato di 304mila euro, centesimo più, centesimo meno. Comprensivo, ovviamente, anche degli oneri per la sicurezza, pari a circa 8mila euro. L’appalto, assegnato alla ditta «Perillo costruzioni», venne aggiudicato con un ribasso di circa il 57%. Questo significa anche che, stando così le cose, con i 105 milioni di euro stanziati dall’Unione europea per mettere in sicurezza Pompei, si potrebbe puntare alla salvezza di un numero più o meno doppio di edifici dell’area archeologica.


26/02/2014

  

Torna Indietro

Trascorri le tue vacanze a Pompei
Struttura Turistica Autorizzata
Colazione - Posto Auto - WI-FI
+39 081 856 2115

Commenti degli ospiti:

We stayed here for one night in early June. The hostess was very welcoming, and provided us with good information, and a lovely breakfast. We slept in a room at the back of the building, which possibly was quieter than rooms on the other side, adjacent to a quite busy street. However, there is a larger room there with bunk beds, which could suit a family. We thoroughly recommend staying here if you are in Pompeii.
GIDGEA

Sito Web realizzato da Idea4DEV Web Agency